Lo Chef Francesco Cassarino alla scoperta degli allevamenti bovini irlandesi Lo Chef Francesco Cassarino alla scoperta degli allevamenti bovini irlandesi
18 Ottobre 2019

La migliore carne irlandese a Marina di Ragusa | Ristorante La Anchoa

Carni bovine irlandesi: il gusto dell’eccellenza sostenibile

La ristorazione italiana sta attraversando un periodo importantissimo, un momento di forte cambio di tendenza, sempre più aperto verso nuove sperimentazioni e tecniche di cottura, ma al contempo fortemente ancorato alla volontà di impiegare materie prime fresche e di qualità, provenienti da aziende che producono in maniera sostenibile, con la massima attenzione verso l’ambiente e i prodotti.

Una vocazione che sta modificando la consapevolezza dei consumatori oggi più che mai attenti a ciò che viene loro servito: <<… i nostri clienti prestano sempre più attenzione alla qualità, alla provenienza e alla sostenibilità del prodotto>>.

Questo è quanto afferma anche lo chef Cassarino, da sempre un cultore ed estimatore della tradizione, della cucina fatta per bene che rispetti il territorio e le stagionalità. Ed è per questo che al ristorante “La Anchoa” troverete solo una pregiata selezione di carni di manzo irlandesi, prodotti eccellenti certificati dal Bord Bia – Irish Food Board, l’ente governativo dedicato allo sviluppo dei mercati di esportazione dei prodotti irlandesi.

Manzi allevati all’aria aperta per oltre 10 mesi l’anno

In Irlanda,su 5 milioni di ettari di superficie agricola, oltre l’80% dei terreni è destinato al pascolo.

La cultura dell’allevamento bovino, in Irlanda, ha origine antichissime, un’attività ultra millenaria che ha permesso di perfezionare le tecniche e selezionare le migliori razze. Un paese che vanta oltre 5 milioni di ettari di superficie agricola destinata per più dell’80% al pascolo. In questi enormi spazi verdi le mandrie vengono lasciate libere per 10 mesi l’anno seguendo il naturale ritmo di vita, nutrendosi solo di erba fresca assicurata dalle abbondanti piogge che bagnano l’isola per la maggior parte delle stagioni.

Condizioni che consentono di ridurre l’impatto ambientale delle attività di allevamento e garantire il massimo benessere degli animali al pascolo. Un disciplinare che impone criteri di misurazione della qualità nella conduzione degli allevamenti e che stabilisce, inoltre, numerosi programmi di sostenibilità ambientale a livello nazionale per tutte aziende agricole.

Il risultato? Una carne rosso borgogna - grazie all’alto contenuto di betacarotene -, un manzo tenero, gustoso e genuino. Un sapore intenso e caratteristico dovuto all’alimentazione naturale all’aria aperta, ottimi valori nutrizionali - grazie al ridotto contenuto e alla migliore distribuzione dei grassi – e un’elevata concentrazione di Vitamina A, E ed Omega 3.

Un prodotto d’eccellenza, dunque, che potrete gustare in abbinamento ad una pregiata carta dei vini e deliziosi dessert, selezionati con cura dallo Chef Cassarino per tutti i suoi affezionati clienti. Cosa aspettate? Se siete estimatori della buona carne, cotta ad opera d’arte e servita con la massima cura e attenzione per il dettaglio, il ristorante “La Anchoa”, sul litorale di Marina di Ragusa, saprà deliziare il vostro palato e soddisfare ogni vostro desiderio.

 

Il ristorante La Anchoa saprà stupirvi con menu di pesce e di carne, studiati ed elaborati per offrirvi quanto di più genuino e gustoso offra la tradizione siciliana perfezionata dalla tecnica, con assoluto rispetto delle materie e del vostro palato.

E ancora, se siete dei veri estimatori della cottura alla griglia, avrete la certezza di trovare una selezione di carni pregiate provenienti da differenti paesi, frollate con massima attenzione, conservate e tagliate poco prima della cottura direttamente nelle nostre cucine. Manzo, scottona, pezzata rossa, fassona, carni preparate con differenti tempi di cottura per esaltare al meglio il gusto pieno che ogni taglio saprà regalare al vostro palato.